Autoipnosi per Dormire Profondamente e Riposare Correttamente

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su skype

L’insonnia è un disturbo del sonno che non ti permette di riposare come vorresti ma utilizzando delle semplici tecniche di autoipnosi per dormire, potrai finalmente addormentarti profondamente e svegliarti con tutte quante le energie di cui hai bisogno per affrontare al meglio la giornata.

ipnosi e autoipnosi per dormire

Lo stress quotidiano è uno dei maggiori fattori che causano il problema e le tecniche di ipnosi e autoipnosi ti aiuteranno a superare questo fastidioso disturbo. La mancanza di sonno influisce su tutto il tuo corpo e ti rende instabile, povero di idee, aumenta gli incidenti per mancata concentrazione e ti rende molto più soggetto a malattie. Inoltre, non dormire bene è un male per la tua vita sessuale, provoca borse sotto gli occhi e anche l’aumento del peso.

Come sai, riposare bene è fondamentale per il nostro corpo e se anche tu fai parte degli oltre 9 milioni di italiani che non riescono a dormire, ma hai deciso di non prendere nessun tipo di medicinale, questi consigli di ipnosi per dormire meglio ti permetteranno di riposare profondamente fin da subito.

Autoipnosi Per Dormire: La Preparazione

Prima di iniziare qualsiasi tecnica di autoipnosi per dormire è fondamentale preparare l’inconscio della tua mente:

  1. Tieni ben a mente l’obiettivo di addormentarti profondamente.
  2. Rilassati.
  3. Organizza i tuoi pensieri.
  4. Spegni i dispositivi elettronici.
  5. Lavora sul respiro.

autoipnosi per dormire

1. Tieni ben a mente l’obiettivo

Quando usi l’autoipnosi o l’ipnosi per dormire meglio, tieni presente che il tuo obiettivo è quello di cadere in un sonno profondo il più rapidamente possibile.

Ricorda che cercare di completare a tutti i costi tutti i passaggi del processo vanifica lo scopo finale. Non devi necessariamente terminare l’esercizio e se ti addormenterai all’inizio o in qualsiasi momento durante il processo, avrai raggiunto l’obiettivo.

2. Rilassati

Se hai un’ansia mentale o emotiva, prima di andare a letto, cerca ti ridurla al minimo. L’autocontrollo è fondamentale per farti sentire bene con te stesso e la migliore cosa, è sempre quella di porsi delle domande:

  • Cosa ti turba e non ti permette di dormire?
  • Quali sono le tue maggiori paure?

Lavora sulla tua autostima se il principale problema è la mancanza di fiducia in te stesso e noterai dei grandi cambiamenti che ti permetteranno di avere una mente positiva e libera di energie negative.

Così, riuscirai finalmente ad utilizzare al meglio le tecniche di autoipnosi per dormire senza paura e al risveglio raggiungerai i tuoi obiettivi.

3. Organizza i tuoi pensieri

Libera il più possibile la mente ed evita di tenere nella tua memoria tutte quante le cose da fare. Durante il processo di ipnosi per dormire meglio, la tua mente sarà molto più rilassata.

Se hai un sacco di pensieri scrivi una lista delle cose da fare e organizza il tuo tempo con delle date prefissate.

Con questo metodo per la gestione del tempo, durante la giornata la tua concentrazione si focalizzerà solamente su un unico lavoro da svolgere entro in un determinato periodo e la sera ti addormenterai più serenamente.

4. Spegni i dispositivi elettronici

Spegni tutti gli altri dispositivi elettronici almeno mezz’ora prima di andare a dormire e apri la finestra per far entrare aria fresca.

Le onde elettromagnetiche anche quelle emanate dal telefonino, sono un male per il tuo corpo, favoriscono l’insonnia e non permettono di riposare come vorresti. Se possibile, concediti anche un’ora di calma e tranquillità prima di coricarti.

Autoipnosi Per Dormire: Tecnica Del Respiro

La tecnica dell’autoipnosi della respirazione ti permette di rilassarti totalmente e cadere in uno stato di trance per dormire profondamente.

Per applicarla, inizia a contare alla rovescia partendo da 100 e considera ogni espirazione come un intervallo. Respira profondamente attraverso il naso ed espira attraverso la bocca. Concentrati sulla respirazione, rilassa il tuo corpo e se non riesci ad addormentarti ripeti l’esercizio partendo da un numero più alto.

Autoipnosi Per Dormire: Tecnica Della Scansione Del Corpo

Un altro metodo di ipnosi e autoipnosi per dormire meglio è la tecnica della scansione del corpo.

Sdraiati a pancia in su, chiudi gli occhi e inizia a scansionare lentamente tutto il tuo corpo per percepire ogni minima sensazione. Dalla testa ai piedi. Rilassati e concentrati sulla tua testa, sul collo, sul respiro che espande la gabbia toracica, sulla schiena a contatto con il materasso. Rileva ogni singola sensazione che percepisci nelle braccia e nelle gambe fino ad arrivare alle dita dei piedi.

Successivamente, ripeti l’esercizio inverso e fai su e giù fino a quando non ti addormenterai.

Autoipnosi Per Dormire: La Tecnica Dei Colori Chakra

L’ipnosi del sonno con la tecnica dei colori Chakra è sicuramente una tra le più divertenti. Stenditi sul letto e rilassati profondamente per iniziare questo percorso di ipnosi per dormire. Controlla la tua respirazione e con gli occhi chiusi, prometti a te stesso che ti addormenterai profondamente quando arriverai all’ultimo colore.

ipnosi per dormire con la tecnica chakra dei colori

Ora, segui questa procedura:

Visualizza il colore rosso: nella tua mente immagina un auto sportiva, una mela, l’interno di un’anguria o qualsiasi altra cosa. Tieni nella mente il colore rosso per qualche secondo e pronuncia lentamente questa frase: “Sto andando all’arancio. Quando arrivo al viola, sarò pronto per un sonno profondo”.

Visualizza il colore arancione: pensa ad un’arancia, l’interno di un mango, una zucca o qualsiasi cosa ti consenta di visualizzare facilmente l’arancione. Tienilo a mente e pronuncia la frase: “Sto andando al giallo. Quando arrivo al viola, sarò pronto per un sonno profondo“.

Visualizza il colore giallo: associalo ad un limone, una banana, un vestito o qualsiasi oggetto di colore giallo. Dì a te stesso: “Sto andando al verde. Quando arrivo al viola, sarò pronto per un sonno profondo“.

Visualizza il colore verde: pensa ai verdi prati, alla lattuga, agli spinaci o qualsiasi altra cosa. Dì a te stesso: “Sto andando al blu. Quando arrivo al viola, sarò pronto per un sonno profondo“.

Visualizza il colore blu: immagina un cielo, una piscina, una borsa o qualsiasi altra cosa. Dì a te stesso: “Sto andando alla viola. Quando vedo il viola, mi addormento”.

Visualizza il colore viola: un campo di lavanda, una parete lilla, una luce viola o qualsiasi altra cosa. Ora, addormentati profondamente.

Articolo
Autoipnosi per dormire
Titolo
Autoipnosi per dormire
Descrizione
Tecniche di autoipnosi per dormire profondamente e riposare correttamente. Utilizza l'ipnosi per dormire subito e meglio.
Autore

CONDIVIDI ARTICOLO:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su pinterest
Pinterest
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su skype
Skype
Marco Zero

Marco Zero

RicominciareDaZero.com - Sono Marco, un appassionato di crescita personale e marketing digitale che ama lavorare in giro per il mondo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.